AEROSPACE: DOMINI OPERATIVI

Le competenze dei nostri Specialisti, ingegneri e manager, cresciuti professionalmente all’interno delle organizzazioni dei principali OEM del settore aeronautico, rendono la nostra divisione Aerospace in grado di applicare un approccio “integrated & make it work” e di coprire l’intero ciclo di sviluppo di un veivolo. Sappiamo esprimere competenze di elevato valore in ciascuno dei seguenti domini del processo di sviluppo:

Aerospace Domini Operativi Schema V |Aerospace Industries - Protom Group S.p.A.

Siamo in grado di gestire un progetto aerospaziale, dalla definizione iniziali dei requisiti di alto livello (TLAR) fino al supporto  per la certificazione, passando attraverso le fasi di definizione del concept, progettazione preliminare e dettagliata.

Insieme ai nostri Partner di produzione, riusciamo a governare interi pacchetti verticalizzati per la definizione e lo sviluppo di un prodotto aeronautico, sia in ambito strutturale che in ambito sistemistico.

Aerospace Disciplines

La divisione Aerospace di Protom offre expertise in diverse discipline.

Grazie al suo gruppo di esperti Ingegneri Progettisti Senior, manager e project coordinator, la divisione Aerospace di Protom è in grado di offrire expertise relativamente alle seguenti discipline:strutture aeronautiche, sistemi aeronautici, process & organization, system engineering ARP4754,RAMS, V&V, CCA.

Aerospace Domini Operativi | Aerospace Industries Protom Group S.p.A.

Strutture aeronautiche

Il settore dell’Aerospazio è in continua evoluzione e gli OEM dell’aeronautica ed i Fornitori di Primo Livello devono adattarsi a questa evoluzione, implementando nuovi concept di design, ma soprattutto supportando i cambiamenti nel design con una grande quantità di risorse altamente specializzate.

Come realtà leader nel Design Engineering di strutture aeronautiche per l’Aerospazio e la Difesa, Protom è un partner chiave per gli OEM del settore aeronautico e Fornitori di Primo Livello che hanno necessità di esternalizzare interi work package relativi al design di strutture aeronautiche, sia metalliche che composite.  Siamo in grado di gestire il completo Work Package di design strutturale dallo stabilire i Requisiti Tecnici di Alto Livello, alla produzione di disegni 2D, in accordo con gli standard del cliente in ambito di Design & Manufacturing. 

Insieme ai nostri partner produttivi, siamo in grado di supportare il processo di industrializzazione e test, fino all’implementazione sul veivolo, gestendo l’intero work package strutturale fino alla realizzazione del prodotto finale. Le nostre competenze ci hanno permesso di essere selezionati nell’ambito del programma europeo Clean Sky 2 con il Progetto ITEMB per supportare Airbus nella progettazione e produzione del prototipo dell’Integrated Landing Gear Bay per il prossimo aereo a fusoliera stretta.

Protom è in grado di realizzare attività di Design & Stress per componenti complesse, sia metalliche che composite. In particolare ci occupiamo di:

PROGETTAZIONE & JDP

  • Primary & Secondary structure
  • Concept & Layout design
  • Preliminary sizing
  • Preliminary 
CAD 3D modeling
  • DMU management
  • Weights estimation
  • Materials choice
  • Composite layout configuration definition

DDP

  • Linear & Non Linear FEM Analysis
    (Nastran, Patran)
  • Global FEM Analysis
  • Fatigue analyses (Apex)
  • Detailed
 3D CAD models
    (Catia V5 R20 and higher)
  • BOM, PDM 
Management
  • Configuration Management (Envoia PLM)
  • Parts,
 Assy
  • Installation Drawing CAD 2D execution

INDUSTRIALIZZAZIONE

  • Support to industrialization
  • Support to industrialization
  • Design for Lean production
  • Design
for RAMS and Maintenance optimization
  • Design
for RAMS and Maintenance optimization
  • Installation and tooling concepts

Sistemi aeronautici

Grazie all’esperienza dei nostri Ingegneri Sistemisti Senior in EASA & FAA regulation e negli standard  DO160, DO178, DO254, siamo in grado di fornire Engineering Coordination & Technical Leadership.

Per la gestione di un intero ciclo di progettazione di un veivolo dal punto di vista dei sistemi, Protom, opera attraverso le seguenti fasi: Architecture, Design, Integration & validation,Tests & certification justification.

La metodologia AERP 4754 è utilizzata dai nostri ingegneri sistemisti per realizzare Staff Activities altamente specializzate durante lo sviluppo del sistema:

  • HLTR production
  • SoW production
  • Systems Architecture Definition & trade-off
  • Systems performance analysts (LMS Amesim, Flowmaster)
  • Systems Installation design coordination (Catia)
  • System Suppliers liaison & Managing
  • Technical Proposal Evaluation

 

  • Requirements Validation & Verification (DOORS)
  • Systems & Equipments Qualification (D0160)
  • Systems & Equipments Certification, interface with authorities
  • FHA support (ARP 4761)
  • SSA support
  • Management of technical and operational systems documentation
    (FCOM, MMEL etc.)

La divisione Aerospace di Protom è in grado di fornire competenze per seguenti sistemi areonautici:

Sistemi Aeronautici | Protom
  • Flight Controls (Mechanical and Fly-by-Wire)

  • Landing Gears (Steering, Wheels and Brakes)

  • Hydraulics

  • Pneumatics, ECS & Ice Protection

  • Oxygen & Fire Protection

  • Systems Integration & Installations

Protom è in grado di offrire supporto dall’iniziale attività di allocazione dello spazio del sistema fino all’installazione dettagliata dello stesso, producendo modelli in 2D e 3D in accordo con gli standard richiesti dal cliente.

Protom è altamente specializzata in System Integration & Installation attraverso l’uso di DMU (Digital Mock-up) relativamente a: Hydraulics, Pneumatics, ECS, Fuel, Oxygen, Mechanical FCS & Landing Gears.

Protom ha le competenze per gestire interamente i processi di System Integration & Installation, tenendo in considerazione i requisiti relativi a: Segregation, Safety, Accessibility & Maintainability.

RAMS

Un Team di esperti professionisti.

Il team RAMS di Protom si compone di esperti professionisti nel campo  delle analisi di Affidabilità, analisi di Manutenibilità (incluso RCM e MSG3), analisi di Sicurezza (ARP4761) e gestione della Sicurezza:

  • FHA (Functional Hazrd Analysis)
  • Safety Plan Sistemi
  • Safety Program
  • Analisi della sicurezza di sistemi e sottosistemi SSA (ARP 4761)
  • Analisi di rischio e rendicontazione del rischio di sistemi e sottosistemi
  • FMECA (MIL-P-1629)
  • Fault Tree Analisi (FTA)
  • Ripartizione Requisiti RAM
  • Progettazione delle procedure di Test e redazione documento procedurale per Test

V&V

Verifica e Validazione.

In accordo con le linee guida del documento SAE ARP4754A “Linee guida per lo sviluppo e la certificazione di velivoli civili e sistemi aeronautici”, siamo in grado di supportare l’intero processo di design partendo dalla definizione dei requisiti di alto livello attraverso le fasi Preliminare, Concettuale fino a quella di Dettaglio e Certificazione con lo sviluppo di attività di Verifica e Validazione.

Verification & Validation | Aerospace Industries, Domini Operativi- Protom Group S.p.A.

CCA

Come richiesto dall’EASA le CCA sono  tre differenti tipi di analisi che vengono sviluppate per far emergere situazioni di pericolo non derivanti dal guasto di uno specifico sistema. 

Le suddette analisi sono richieste obbligatorie dell’EASA per chi sviluppa e certifica un nuovo velivolo. Grazie ai suoi Ingegneri Progettisti Senior, avvezzi ai regolamenti EASA/FAA ed esperti nella progettazione e certificazione di prodotti aeronautici, Protom può condurre analisi PRA secondo le disposizioni AMC 20-128A  Design Considerations for Minimizing Hazards Caused by Uncontained Turbine Engine and AuxiliaryPower Unit Rotor Failure, ZonalSafety Analysis (ZSA) and Common Mode Analysis (CMA).

Analisi PRA
(Particular Risk Analysis)

Analizza gli effetti di eventi esterni che possono creare una situazione di pericolo come casi di Birdstrike o scoppio motore.

Analisi di Sicurezza Zonale
(ZSA, Zonal Safety Analisys)

Prende in esame tutti i compartimenti di un velivolo analizzando gli effetti su tutti i sistemi di un determinato compartimento causati da un’origine comune, come la perdita del raffreddamento  o la rottura di condotti per fluidi.

Analisi CMA
(Common Mode Analysis)

Analizza i componenti critici ridondanti alla ricerca di modi di guasto che possono causare la perdita congiunta di questi componenti allo stesso tempo.

Clean Sky

Le nostre capacità ci hanno permesso di candidarci come partner per i progetti del programma Clean Sky 2, sviluppato nell’ambito dell’iniziativa europea Horizon 2020

icone-itemb2

40% di PMI tra i partecipanti

icone-itemb-3

24 Paesi

icone-itemb-4

600 soggetti coinvolti

icone-itemb1

4 miliardi di budget

Clean Sky Joint Undertaking (CSJI) è una partnership pubblico-privato tra la Commissione Europea e l’industria aeronautica europea, che mira a coordinare e sovvenzionare attività di ricerca con l’obiettivo di produrre velivoli significativamente meno rumorosi e sostenibili dal punto di vista ambientale.

Si tratta del più grande programma di ricerca in Europa, che mira a sviluppare tecnologie all’avanguardia che riducano le emissioni di CO2 ed il livello di rumore prodotto dagli aerei.

Sovvenzionato dal programma europeo Horizon 2020, Clean Sky contribuisce a rafforzare i livelli di collaborazione e competitività del settore aerospaziale europeo.

Protom è CORE PARTNER in Clean Sky 2 nel progetto COSTAR – Compact innOvative SmarT Actuators for next generation Rotorcraft (Airbus Helicopters Topic Manager), in partnership con Triumph Actuation Systems  Protom è PARTNER in Clean Sky in cinque progetti.

CORE PARTNER

  • COSTAR

    Compact innOvative SmarT Actuators for next generation Rotorcraft (Airbus Helicopters Topic Manager) – In partnership with Triumph Actuation Systems Ltd

PARTNER

  • ITEM B

    Integrated Main Landing Gear Bay (Airbus Topic Manager). In partnership con LAER e UNINA
  • SPAIN

    Insulation Panels for SAT Aircraft Interiors (Evektor Topic Manag.). In partnership with TIA
  • DEVILS

    Development of Vhbr engines Innovative Lubrication System (Rolls Royce Topic Manager)- In partnership with Abete, Tat Technologies (Israel), Euro.soft, Istituto Motori-Consiglio Nazionale delle Ricerche and University of Naples Federico II – Industrial Engineering Dept.
  • SEaSiDE

    Smart Electro-expulsive System for Sat aircraft DE-icing (Piaggio Aerospace Topic Manager) – in partnership with GKN Aerospace (UK)
  • EURECA

    Enhanced Human Robot cooperation in Cabin Assembly tasks (Fraunhofer Institute Topic Manager)- In partnership with Istituto di Tecnologie Industriali e Automazione-Consiglio Nazionale delle Ricerche, and IT Robotics.
Clean Sky 2 | Protom bandiera-unione-europea
AerospaceAutomotiveRailwayEducationBeni CulturaliPubblica AmministrazioneSanità
TwitterLinkedIn